Cerca
  • Luca Mogarelli

Esonero versamento contributi datori di lavoro agricoltura

In data 15/09/2020 l’INPS ha emanato il Messaggio n. 3341 attraverso il quale comunicava l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro per i primi due trimestri del 2020 a favore delle imprese appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole, dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura.


Nella comunicazione l’INPS precisa che l’esonero per le aziende con dipendenti è limitato soltanto ai dipendenti inquadrati nel settore agricolo. Inoltre è necessario che le matricole INPS siano associate ad almeno uno tra i codici ATECO riconosciuti dall’Allegato 1 della comunicazione (a tal proposito ci si chiede quale sia il motivo per il quale sia stato escluso il settore della selvicoltura).


Essendo la comunicazione pubblicata in data 15/09/2020, è comunque prevista, per coloro che già abbiano versato i contributi, la possibilità di richiedere l’importo versato che sarebbe stato oggetto dell’esonero.



Seguono in allegato: il messaggio INPS e il relativo Allegato 1



Messaggio numero 3341 del 15-09-2020
.pdf
Download PDF • 138KB

Messaggio numero 3341 del 15-09-2020_All
.
Download • 40KB

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti